AVVISO COOKIES: Questo sito web utilizza cookies per raccogliere dati statistici8 anonimi di uso del sito web e per migliorare il funzionamento e la personalizzazione dell´esperienza di navigazione dell´utente. Accettare Maggiori informazioni
A+ A-
  1. Inici,
  2. Cosa fare?,
  3. Parchi divertimento,
  4. Terra Natura Benidorm
tornare indietro

Terra Natura Benidorm

» Parchi divertimento

Terra Natura è un parco faunistico di ultima generazione in cui potrete godere della “Zoo-immersion”, un nuovo concetto nella progettazione degli habitat che vi permetterà di entrare in contatto con gli animali con barriere invisibili agli occhi dell'essere umano. I 320.000 metri quadri di superficie di questo parco di Benidorm sono divisi in quattro zone, o aree, ovvero: Pangea, la zona di ingresso al parco, America e Asia.

A Terra Natura di Benidorm potrete osservare oltre 1.500 animali di 200 specie diverse, 50 delle quali in via di estinzione, e oltre 2.500 esemplari di più di 160 specie di alberi, arbusti e rampicanti di queste zone.

Oltre a questa ampia varietà zoologica completa, Terra Natura propone anche una vasta offerta educativa (grazie a cartelli con informazioni biologiche e punti di informazione didattici), una ambientazione architettonica e una proposta di spettacoli, animazioni e attività di avventura che la rendono la scelta ideale per le famiglie che desiderano passare una giornata piacevole e divertente in un contesto naturale.

Aree del parco

Terra Natura nasce da una idea innovatrice che unisce la natura, gli animali e la conoscenza delle civiltà antiche. Questo parco a tema è stato ideato come un viaggio. I visitatori potranno, quindi, conoscere America, Pangea, Asia ed Europa attraverso la relativa fauna, flora e il folclore senza dover uscire dai confini del parco!

Il parco è progettato in modo da consentire al pubblico un contatto visivo diretto e vicino con gli oltre 1.500 animali di 200 specie differenti, che convivono nei 320.000 metri quadri di estensione totale.

Pangea

Il profilo di un grande Vulcano si intravede dall'esterno del parco. Minerali bizzarri e insetti giganti vi daranno il benvenuto al parco. Il fuoco sarà il protagonista dell'inizio del vostro viaggio: fiumi di lava che scorrono in giardini esotici danno forma all'ampio crocevia che si apre verso l'interno del parco, dove l'avventura ci attende. L'ufficio di assistenza clienti saprà supportarvi per qualsiasi cosa: carrozzine, veicoli elettrici, assistenza medica, lost&found e deposito. Approfittatene e prendete tutto quello che può servirvi per rendere più comoda la vostra visita.

Creature velenose: immergetevi nel mondo delle piante e degli animali che si difendono con il veleno. Ragni, insetti, piante, funghi, minerali e perfino sorprendenti serpenti. Non temete: è tutto preparato ad hoc perché possiate guardare come mai nessuno ha fatto prima.  Venite a conoscere il Mostro di Gila e la Lucertola Perlinata, le uniche due lucertole velenose del mondo. Imparate a conoscere tutte le proprietà dei veleni, e i loro antidoti.

Pannelli informativi, video in cui potrete assistere alla preparazione di un antidoto a partire dal veleno di un serpente.  E inoltre, in tutte le attrazioni troverete sempre i curatori di Terra Natura pronti a rispondere anche alle domande più curiose.

Volete vederli da vicino come se foste in mezzo a loro?

Aree del parco / Asia

IL NIDO: una mostra messa a punto per permettervi di contemplare tutte le fasi della crescita e dello sviluppo di un uccello, dallo sviluppo dell'embrione nell'uovo, fino alla sua nascita e crescita. Uno sperauova vi consentirà di osservare l'interno dell'uovo in un percorso visivo che culmina con il momento della nascita del pulcino, in cui si può osservare come rompe l'uovo e, infine, nasce.

Viaggio all'interno dell'arnia: La nuova mostra di Terra Natura di Benidorm, in cui potrete osservare più di 10.000 api da miele (Apis mellifera). Questa nuova attrazione consiste in un grande alveare e permette ai visitatori di osservare la vita segreta delle api: le caste, la produzione del miele e l'affascinante struttura sociale dell'arnia. Una opportunità unica di conoscere tutti i segreti dell'organizzazione di un alveare, e le diverse fasi dei suoi componenti.  Non potete perderle!

Volo di uccelli rapaci: dal belvedere che si torva ai piedi del vulcano, oppure attraversando il ponte, il percorso porta all'anfiteatro, un antico accampamento in legno composto da stalle e capanne rurali sparse che oggi sono il rifugio di un gruppo di uccelli rapaci tra cui falchi, avvoltoi e gufi che allietano in volo le vostre visite.

Riserva di Kaziranga: dopo aver lasciato l'anfiteatro, a destra troverete una strada che riserva innumerevoli sorprese. Il sentiero gode di una vista spettacolare su un grande pascolo in cui è possibile vedere erbivori quali bufali d'acqua, dromedari, barasinga e altre specie. Questo percorso offre la visione spettacolare di un gruppo di cuon e attraversando il ponte si potranno vedere degli imponenti esemplari di rinoceronte indiano che pascolano beati nella prateria e fanno un bagno rilassante nel loro stagno.

Hide: un punto strategico per osservare da una zona privilegiata i rinoceronti e le nutrie osservando i movimenti delle loro estremità grazie all'interruzione del fiume che vi consentirà di trovarvi faccia a faccia con questi animali. E vi basterà girare lo sguardo per osservare le tigri asiatiche che si rinfrescano nel fiume o cercano cibo nel proprio habitat riprodotto con tronchi e rocce.

Tempio delle tigri: il viaggio continua alla ricerca della maestosa Tigre di Sumatra. Vi avvicinerete alle rovine di un tempio con bellissimi murales dalle quali potrete godere di una vista spettacolare di tigri e leopardi.

Namastepur: è il paese indiano che nasconde moltissime sorprese. Potrete fare una pausa per recuperare le forze e lasciarvi sedurre dall'artigianato esotico e dai souvenir offerti dai suoi abitanti. La sua popolazione vi sorprenderà e vi farà divertire con la sua musica e i suoi balli.

Tempio dei bambini: un antico tempio indù trasformato nel posto ideale per i giochi dei bimbi, dove possano scaricare tutta la loro energia mentre i genitori si godono un panino o una bevanda rinfrescante, senza mai perderli di vista. Importante: è un parco giochi accessibile, perché tutti i bimbi possano giocare, esprimersi e lasciar volare la propria immaginazione.

Foresta Itanagar: dal villaggio di Namastepur un sentiero vi consentirà di osservare da un punto privilegiato gli imponenti elefanti indiani. Camminando attraverso questo bosco vi immergerete nella flora e nella fauna indiane. Seguendo il percorso vi addentrerete in un tronco caduto, nel quale potrete osservare rettili come serpenti o varani e, alla base del tronco, un gruppo di gufi bengalesi.  Girando attorno al tronco vedrete i caprioli, piccoli e fragili cervidi che attireranno l'attenzione dei più piccini. Alla vostra sinistra vedrete anche specie di tacchini, e anatre che vi colpiranno per il loro colore e il loro modo signorile di nuotare nel fiume. Sull'altra sponda del fiume, da uno dei ponti che troverete nel percorso, potrete vedere di nuovo gli elefanti selvaggi che pascolano nella loro vasta prateria, o che fanno un bel bagno nel fiume.  In fondo, le rovine di un palazzo che usano come rifugio.

Palazzo degli elefanti: Un antico tempio fortezza indiano immerso in un paesaggio di piccoli laghi e spazi verdi, nel quale vedrete molti elefanti che interagiscono tra loro, o fanno un bagno nel fiume a solo tre metri di distanza da voi, o ancora altri che si grattano o esplorano angoli nuovi con la loro proboscide multifunzione. Insomma, un posto in cui rimarrete stupiti dalla dimensione e dai movimenti di queste enormi creature indiane.

America

Terra del Serpente Piumato: Dopo esservi addentrati nel sentiero che attraversa il bosco dei quiché, potrete osservare dei bellissimi fenicotteri colorati, e arrivare ad una vecchia miniera, trasformata in fattoria.

In questo spazio potrete vedere da vicino, e addirittura toccare, animali tradizionali della cultura sudamericana, come ad esempio gli eleganti e veloci lama, o i loro parenti, alpaca, con la loro meravigliosa lana, o anche le lepri della Patagonia o marà, le cavie o i porcellini d'india, e anche capre e strane razze di galline: vi aspettano tutti in questo spazio.

La piana di Quetzalcoatl: Le rovine di Palomar de Uxmal vi daranno il benvenuto in questa terra abitata da are colorate e tradizioni maya vertiginose.

Tempio della vita – Voliera: Il sentiero che nasce dalla Piana di Quatzalcoatl arriva davanti alle rovine di un tempio. Il suo interno, invaso dal bosco, rappresenta una spettacolare voliera. Avvicinatevi a questa struttura impressionante collocata su una antica rovina maya, nella quale un sentiero pittoresco si fa strada in mezzo al bosco tropicale, accompagnato ad ogni passo da variopinti uccelli esotici.

Li vedrete talmente da vicino che neanche nella foresta riuscireste a vederli come in questo stupendo spazio: dai pappagalli corona bianca, che vi daranno il benvenuto all'ingresso, fino ai magnifici tucani dal becco variopinto, o agli strani uccelli terricoli come l'agami o il Crax rubra, e i melodiosi orioli, per nominarne solo alcuni, tutti renderanno la vostra escursione deliziosa per la vista e per l'udito. Il sentiero termina in un pantano popolato da ibis rosso e spatola rosata. Nell'uscire, troverete una antica vasca di pietra dove dormono due grandi esemplari di boa constrictor.

Tempio dei giaguari: si prosegue lungo il corso di un fiume, dove potrete avvistare sontuosi ocelot, che si mimetizzano nella vegetazione. Cebo cappuccino, armadilli, pecari, capibara: sono altre specie che si lasceranno ammirare da voi. Il sentiero arriva alle rovine del Tempio dei giaguari. Al suo interno, troverete il maestoso giaguaro, in mezzo a cascate e liane.

Copaltenango: un villaggio dell'America che fonde, nella sua struttura architettonica, il passato e il presente con aria coloniale. Un posto perfetto per recuperare le energie riposando nei ristoranti, immergendovi nell'ambiente, nella musica, o gustando e ammirando i souvenir e l'artigianato. Qui troverete anche le toilette.

Artigianato Huichol: un viaggio nel mondo nella tradizione e della mitologia Huichol. Quadri, maschere, abiti e artigianato che evoca i momenti magici di questa cultura. Un modo di proteggere una cultura, attraverso il lavoro, testimonianza di una tradizione ancestrale trasmessa di padre in figlio nel corso del tempo.

Europa

Il gradevole clima mediterraneo dà vita ad un'area in cui si muovono liberamente animali tipici della nostra fauna: daini, cervi, mufloni e cinghiali vi si avvicineranno molto in questa zona di contatto. Alcuni si lasceranno toccare la pelle, che sentirete ruvida rispetto agli animali domestici.

Venite, e percorrete il sentiero insieme ad accompagnatori che mai vi sareste aspettati.

Ristoranti e negozi

Ristoranti:

Riolita: si trova vicino al vulcano, e offre una grande varietà di scelte a menù. È dotato di una terrazza con tavoli dalla quale si gode il panorama della cascata dall'interno del vulcano. I menù offrono una varietà di piatti speciali: aperitivi, insalate, cane e pesce.

La Salamandra di Jaspe: Ideale per una buona colazione, paste calde e deliziosi panini appena usciti dal vulcano!

Negozio: Cristal de Roca. Tutto quello che serve per iniziare la vostra giornata! Rullini fotografici, smart card, protezione solare, cappelli e berretti, articoli per il sole, felpe, cartoline, giocattoli, peluche e un espositore speciale solo per caramelle e altre leccornie. Portachiavi, magneti e ogni tipi di souvenir occupano gli espositori insieme ad una parte di esemplari delle collezioni tessili e degli articoli esposti nel resto dell'area del parco.

Ristoranti:

Doña María la Acunada: Il ristorante in architettura coloniale più famoso di Copaltenango, in cui potrete gustare i sapori della cucina tradizionale del Centro America: burritos, nachos e chili con carne.

Il Tucano Barbecue a buffet, con uccelli tropicali e angoli colorati in cui gustare una vasta offerta gastronomica, da antipasti a insalate, pasta fino alla carne più saporita.

Cantina La Esquinita: ideale per una pausa veloce, per recuperare le forze con una bibita fresca, un gelato, e continuare poi l'eccitante passeggiata per la foresta del Centro America. Chissà che non incontriate uno dei mariachi che suonano sempre canzoni tradizionali di fronte a questa cantina.

Negozio: Sueño de las mariposas. Davanti alla piazza centrale del villaggio Copaltenango troverete questo negozio in cui gli abitanti offrono decorazioni artigianali di ceramiche, pelle, argilla e tessili variopinti.

Indian tea house: da qui potrete contemplare il Tempio dei bambini. Il luogo ideale per riposare e recuperare le energie, stando vicino ai bambini e gustando panni e snack croccanti.

Garam Masala’s: vivete il folclore indù gustando i piatti deliziosi di questo self-service tradizionale. È probabile che incontriate i simpatici abitanti che cantano e ballano mentre gustate il vostro pasto.

Negozi: Indian Company Store: artigianato decorativo originale indiano, portafoto, musica, candele, incenso rilassante, tessuti, saru indiani. Galleria Monastiraski: ricordi insospettabili e originali del vostro passaggio per le isole greche. Oli, saponi e artigianato più popolare di Kalicameni, direttamente dalla Grecia a vostra disposizione in questo simpatico negozio.

Estiatorio Áyios Nikoláos: Per i sibariti, un tempio ortodosso restaurato ospita un ristorante al suo interno, in cui gustare sapori greci e mediterranei. La migliore scelta di carne e pesce, e la carta dei vini più selezionati saranno a vostra disposizione in questo ristorante.

Se volesse assicurarvi un posto, prenotate al +34 902 500 414.

Taverna Dimitris: Gustate i piatti tipici di Kalicameni. Nell'area Bar troverete snack e bevande. Nella zona self-service troverete una offerta completa per tutti i gusti, insalate, pasta e carne. Potrete scegliere tra mangiare tranquillamente nella sala coperta, oppure nella terrazza che si trova nella piazza centrale di questo tranquillo paese greco con spettacoli di marionette.

Negozio Galleria Monastiraki: ricordi inattesi e originali del vostro passaggio per le isole greche. Oli, saponi e artigianato più popolare di Kalicameni, direttamente dalla Grecia per rifornirvi in questo simpatico negozio.

Negozio Galleria Monastiraki: ricordi inattesi e originali del vostro passaggio per le isole greche. Oli, saponi e artigianato più popolare di Kalicameni, direttamente dalla Grecia per rifornirvi in questo simpatico negozio.

ATTRAZIONI E AVVENTURA

Teleferica: Cos'è l'emozione? Potrete scegliere di salire su "La sfida dei rapaci", una teleferica spettacolare lunga 400 metri che vola sulla prateria degli elefanti, godendo di una vista sensazionale di tutto il parco. Una discesa indimenticabile a più di 50 chilometri orari! Chiedete all'arrivo.

Creature velenose: tarantole, rettili, scorpioni, insetti, piante, funghi, minerali...i più svariati esseri con una cosa in comune: il veleno.

Mascotte: Attenzione, vi si potrebbero avvicinare animali selvaggi...per farsi una foto con voi!  Dal mese di marzo, fino ad ottobre.

Alimentazione degli elefanti: resterete sorpresi di come il nostro personale lavora con pachidermi di oltre 4000 chili, mentre gli elefanti mostrano comportamenti che lasciano vedere la loro forza, intelligenza e versatilità.  Tutti i giorni.

Volo di uccelli rapaci: la bellezza e la destrezza di questi uccelli vi colpirà. Potrete ammirare il volo maestoso di due falchi pellegrini, un raro falco di sangue misto, una femmina di gufo reale, una femmina di gheppio comune e due esemplari di poiane di Harris.  La mostra contiene molte spiegazioni interessanti riguardo alle caratteristiche degli uccelli, come la vista acuta, o la velocità che possono raggiungere in volo.

Il pasto degli animali: una esperienza affascinante che vi consentirà di osservare la voracità degli animali selvaggi quando si cibano delle loro prede.

Incontri con animali: Venite a conoscere da vicino una grande varietà di creature e il personale responsabile a cui potrete rivolgervi personalmente in tutto il parco. E tenete gli occhi sempre aperti, perché non si può mai sapere quale creatura selvaggia può arrivare di sorpresa (o passarvi accanto volando).

Passeggiata su asino: una occasione ideale perché i più piccoli montino in groppa a mansueti asinelli attraverso il monte accanto alle rovine greche. Fine settimana.

 

 

 

 

 

 

Debe activar javascript para ver el mapa