AVVISO COOKIES: Questo sito web utilizza cookies per raccogliere dati statistici8 anonimi di uso del sito web e per migliorare il funzionamento e la personalizzazione dell´esperienza di navigazione dell´utente. Accettare Maggiori informazioni
A+ A-
  1. Inici,
  2. Alla scoperta di Benidorm ,
  3. Escursioni nei dintorni: Marina Baixa,
  4. Castell de Guadalest
tornare indietro

Castell de Guadalest

L'antica fortezza del Castell de Guadalest: una posizione privilegiata circondata dalle piante che si ergono sulla valle creando un'atmosfera medievale che stupisce per la sua singolare struttura ed il fascino della sua silhouette.  Da lontano si distingue il profilo delle piantagioni su cui si innalzava il vecchi castello con la pennellata bianca del campanile che corona la roccia affilata.

Quando il visitatore si avvicina, dopo essere passato dalle stradine piene di negozietti di prodotti tipici e artigianali, raggiunge il sentiero a zig zag che conduce fino alla porta centenaria scavata nella roccia da cui si entra nella storica e inespugnabile fortezza da cui si contempla un lago artificiale.

Salendo un po' di più lungo la salita della Via Crucis si giunge alla terrazza su cui si innalza il castello, oggi un cimitero, da cui contemplare la fantastica vista panoramica che ingloba vallate, orti e pinete fino al mare per regalare un componente paesaggistico di estrema bellezza. Il Castello di Guadalest ricorda l'epoca medievale grazie alla prigione esistente nei sotterranei della casa concistoriale nella cui sala è esposto un quadro di considerevole valore storico e artistico.

Il Castello di Guadalest offre al visitatore il fascino dei propri musei in cui si espongono delicate miniature, artistiche composizioni scultoriche, oggetti di uso comune e riproduzioni dalla perfezione singolare.  Per culminare il tutto, l'eredità di una cucina tipica montanara esistente in vari ristoranti trasforma la visita del Castello di Guadalest in un'esperienza indimenticabile che ha ispirato bellissime pagine di numerosi viaggiatori che hanno sfruttato al massimo ogni caratteristica di questo luogo affascinante.